Escursione a Siracusa e sull’Isola di Ortigia

FACILE

MIN: 1 PERSONA

TUTTI I GIORNI

IT – EN – FR

50 € PER PERSONA

Escursione a Siracusa e sull’Isola di Ortigia

Punti di interesse:

-Teatro greco di Siracusa

-Orecchio di Dioniso

-Chieda della Vergine alle lacrime

-Isola di Ortigia

Questa escursione vi permetterà di scoprire Siracusa, definita da Cicerone, la più bella tra le città greche, questa appartiene al patrimonio dell’Unesco ed è la patria del grande Archimede.

Il viaggio inizierà alle  ore 7:00 in autobus dal vostro hotel a Sciacca o dall’agenzia Gulliver, e durerà circa tre ore e mezza.

La prima tappa dell’escursione è Siracusa, dove avrete l’occasione di passeggiare tra le stradine tipiche,chiese ,vecchi palazzi, splendide fontane ed ammirare i resti della civiltà greca come il Parco Archeologico di Neapolis  immerso tra ulivi e cipressi e altra flora tipica mediterranea.

Qui visiterete: il magnifico teatro greco del V secolo A.C, l’anfiteatro romano, le Latomie , la leggendaria grotta “ l’Orecchio di Dionisio, inoltre di fronte l’ingresso del museo archeologico di Siracusa vi è la Chiesa della Vergine alle lacrime, un sorprendente santuario piuttosto atipico per la sua architettura rispetto a paesaggio locale.

La seconda tappa dell’escursione prevede la visita della parte vecchia della città ossia il centro storico, che in realtà è un’isola : Ortigia. In effetti questa è unita alla terraferma per mezzo di due ponti : Il Ponte Umbertino e il Ponte Santa Lucia ed è caratterizzata da stradine tipiche, monumenti, musei e ristorantini.

Durata Escursione: Intera Giornata
Ora di partenza: 7:00

Comprende: Incontro in hotel, trasferimento a Siracusa al Teatro Greco, all’orecchio di Dionisio e Ortigia. Rientro in hotel.
Non comprende: La guida, i biglietti d’ingresso ai musei e ai luoghi di interesse, i pasti e le bevande.

Prezzi:

Costo fino a 8 persone Euro 60,00 p.p.
Costo fino a 19 persone Euro 50,00 p.p.

Su richiesta partenza da altre località.

Siracusa, terra delle meraviglie.
Echi di civiltà antiche aleggiano ancora nelle strade.
Architetture barocche ne raccontano la rinascita.
Cielo, sole e mare la avvolgono con la loro lucentezza.

Un viaggio in questo angolo di Sicilia suscita sensazioni profonde, come varcare il confine del tempo e tornare indietro di millenni.

Nel Parco di Neapolis e nell’Isola di Ortigia, collegata da tre ponti alla terra ferma, si concentrano i monumenti di maggiore interesse.
Immersa nella valle Iblea, nella cornice della macchia mediterranea, si trova la necropoli di Pantalica, un luogo di straordinario valore archeologico con migliaia di tombe scavate nella roccia dai primi abitanti di questa terra e successivamente sfruttate e ampliate dai Greci e dai Romani.

Durata: 1 giornata intera

Orario di partenza: 07:00

Comprende: Incontro in hotel, trasferimento a Selinunte. Rientro in hotel.

Non comprende: la guida, i biglietti d’ingresso ai musei e ai luoghi di interesse, i pasti e le bevande.

Prezzi:

Costo fino a 8 persone Euro 60,00 p.p.
Costo fino a 19 persone Euro 50,00 p.p.

Su richiesta partenza da altre località.

Da: 60,00

Siracusa

Città sul mare tra le più belle del Mediterraneo, ricca di storia e di monumenti, Siracusa esprime tutta la varietà e complessità culturale della Sicilia dalla preistoria ai giorni nostri.
In una posizione fortunata con una grande terrazza calcarea che si affaccia sulla sottostante linea costiera e dotata di un magnifico porto naturale, la città odierna è divisa tra una parte vecchia, Ortigia, e una parte nuova di recente espansione.

Siracusa

Immerso nella storia e nella leggenda, una grotta dalla forma di un orecchio gigante, secondo la tradizione il tiranno Dionisio fece scavare la grotta dove rinchiudeva i prigionieri, e appostandosi all’interno di una cavità superiore ascoltava i loro discorsi. La grotta è dotata di eccezionali proprietà acustiche, i suoni sono amplificati fino a 16 volte.

Siracusa

Il Teatro Greco di Siracusa, tra i fianchi rocciosi del Colle Temenite, un po’ distante dal centro di Siracusa è uno dei più belli che l’antichità ci ha lasciato in eredità. La cavea è rivolta verso il mare, esso è sicuramente il sito più visitato della città.

Ortigia

L’isola di Ortigia rappresenta il cuore della splendida città di Siracusa, il primitivo nucleo abitato dove percepire secoli di storia, arte e cultura che hanno contraddistinto questo suggestivo luogo siciliano. Alcune delle cose principali da visitare sono, Fonte Aretusa, il Castello Maniace, la cattedrale della città e il Tempio di Apollo.

Condividi