Escursione sulle tracce di Montalbano

FACILE

TUTTI I GIORNI

MIN: 1 PERSONA

IT – EN – FR

60 € PER PERSONA

Escursione sulle tracce di Montalbano

Partenza dall’Hotel o dal centro di Sciacca con Minibus, destinazione la Sicilia Barocca dove è stato girato la serie delle puntate del Commissario Montalbano tratti dai famosi romanzi di Andrea Camilleri. Prima tappa la spiaggia di Punta Secca per ammirare la casa di Montalbano. Proseguimento per la città di Scicli per visitare la settecentesca Via Mormino Penna dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’ Unesco, ricca di monumenti di pregiato stile barocco, una delle più belle vie della Sicilia, è nella scenografia della fiction la strada del palazzo del “Commissariato di Vigàta.” Questo è il luogo dove arrivano e partono le volanti della polizia, dove è parcheggiata la “Tipo” del Commissari, dove Montalbano, nei momenti di relax, passeggia con il suo Mimi Augello e, dove raduna con Fazio e gli altri poliziotti.

Proseguimento per Modica per ammirare il Palazzo Polara, della puntata “Il Cane di Terracotta”, la Scalinata che conduce alla casa del medico legale e il Duomo di S. Giorgio, dalla puntata “Gita a Tindari” per terminare la visita proseguimento per Ragusa Ibla (Vigata) con il suo bellissimo centro pieno di palazzi barocchi tra i quali quello di Donnafugata, dove vedremmo l’ufficio del Rag. Gargano, dalla puntata “L’odore della Notte”. A seguire visita al Castello di Donnafugata a 15 km da Ragusa, casa del boss Sinagra. Dopo la visita rientro all’Hotel.

Durata dell’Escursione: Intera Giornata
Ora di partenza: ore 07:00

Comprende: Incontro in hotel, trasferimento a Punta Secca, Scicli, Modica e Ragusa Ibla. Rientro in hotel.
Non comprende: La guida, i biglietti d’ingresso ai musei e ai luoghi di interesse, i pasti e le bevande.

Prezzi:

Fino a 8 persone il costo è di Euro 60,00 p.p.

Fino a 19 persone il costo è di Euro 50,00 p.p.

Da: 60,00

Richiedi Informazioni

Casa di Montalbano

La prima tappa è presso la spiaggia di Punta Secca, per ammirare la casa del commissario Montalbano

Vigata

Proseguimento per la città di Scicli per visitare la settecentesca Via Mormino Penna dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’ Unesco, ricca di monumenti di pregiato stile barocco, una delle più belle vie della Sicilia, è nella scenografia della fiction la strada del palazzo del “Commissariato di Vigàta.”

Modica Palazzo Polara

Si prosegue per Modica per ammirare il Palazzo Polara, della puntata “Il Cane di Terracotta”, la Scalinata che conduce alla casa del medico legale e il Duomo di S. Giorgio, dalla puntata “Gita a Tindari” per terminare la visita proseguimento per Ragusa Ibla (Vigata) con il suo bellissimo centro pieno di palazzi barocchi tra i quali quello di Donnafugata.

Donnafugata

Non mancherà la visita al Castello di Donnafugata, a 15 km da Ragusa, nella fiction casa del boss Sinagra, una delle residenze più imponenti della città, semplice ma al contempo magnifico.

Condividi