Escursione alla Scala dei Turchi Realmonte ed Eraclea Minoa

FACILE

TUTTI I GIORNI

MIN: 1 PERSONA

IT – EN – FR

20 € PER PERSONA

Escursione alla Scala dei Turchi Realmonte ed Eraclea Minoa

Realmonte è nata grazie ai Monreale, Duchi di Castrofilippo. Il Duca Domenico Monreale acquistò il 14 agosto 1681 il feudo Mendola dai marchesi Suriano di Ramursura e baroni di Mendola, in grazia della loro parentela, esattamente da donna Caramanna Suriano, ottenendo la “Licentia Fabricandi” e rinominandolo Realmonte, Muntirriali in siciliano per celebrare la sua casata.

La Scala dei Turchi è una parete rocciosa (falesia) che si erge a picco sul mare lungo la costa tra Realmonte e Porto Empedocle, in provincia di Agrigento. È diventata nel tempo un’attrazione turistica sia per la singolarità della scogliera, di colore bianco e dalle peculiari forme, sia a seguito della popolarità acquisita dai romanzi con protagonista il commissario Montalbano scritti dallo scrittore empedoclino Andrea Camilleri, in cui tali luoghi vengono citati paese del commissario.

Escursione alla Scala dei Turchi Realmonte ed Eraclea Minoa

Partenza in pulmino dagli hotel di Sciacca per l’area archeologica di Eraclea Minoa, che offre un colpo d’occhio mozzafiato a strapiombo sul mare. I resti più affascinanti sono il teatro e le antiche abitazioni. Da visitare l’Antiquarium con reperti provenienti dalla Necropoli. Si prosegue per l’attrazione principale della zona, la Scala dei Turchi, scogliera dal caratteristico colore bianco, sulla quale il vento e la pioggia hanno scavato una gradinata naturale immersa in acque limpide e trasparenti.

Durata dell’Escursione: Mezza Giornata
Partenza ore: 8:30
Comprende: Incontro in hotel, trasferimento a Realmonte per visitare la Scala dei Turchi e Eraclea Minoa. Rientro in hotel.
Non comprende: La guida, i biglietti d’ingresso ai musei e ai luoghi di interesse, i pasti e le bevande.

Prezzi:

Fino a 8 persone Euro 20,00

Fino a 19 persone Euro 15,00

Su richiesta partenza da altre località.

Da: 20,00

Richiedi Informazioni

Eraclea Minoa

L’area archeologica di Eraclea Minoa costituisce un sito di notevole importanza e grande fascino anche per la posizione strategica, essa offre un eccezionale panorama: da una parte l’arco azzurro del golfo e dall’altra le candide rocce di Capo Bianco a strapiombo sul mare. Sarà possibile visitare anche il Teatro Greco che fu riportato alla luce nel 1957

Scala dei Turchi

La Scala dei Turchi è una parete rocciosa che si erge a picco sul mare lungo la costa tra Realmonte e Porto Empedocle, è diventata nel tempo un’attrazione turistica sia per la singolarità della scogliera di colore bianco e dalle peculiari forme.

Scala dei Turchi

La colossale scogliera bianca e liscia, caratterizzata da gradoni e da un costone in discesa, non molto ripido, su cui è possibile sdraiarsi a prendere il sole e ammirare il panorama mozzafiato. I più temerari possono anche divertirsi a tuffarsi da alcuni punti della falesia, bagnata da un bellissimo mare azzurro.

Scala dei Turchi

La forma che questo monumento della natura assume è quella per l’appunto di una scalinata, dove secondo la leggendadurante le invasioni moresche che imperversarono nel ‘500, i turchi (così erroneamente chiamati) approdarono nel territorio di Realmonte inerpicandosi sulle stratificazioni di questa falesia.

Condividi