Isole di Lipari e Vulcano da Milazzo

FACILE

TUTTI I GIORNI

MIN: 1 PERSONA

IT – EN -FR

40,50 € PER PERSONA

Isole di Lipari e Vulcano da Milazzo

Partenza da Milazzo ore 9:00 Dopo aver costeggiato il promontorio di Capo Milazzo, si farà rotta per Lipari per la prima sosta, utile per visitare il centro storico, il parco archeologico e per fare shopping nei negozi della cittadina. Partiti da Lipari rotta verso l’isola di Vulcano; via mare sarà effettuato il tour della zona mitologica e di quella parte di costa dove si potranno ammirare i Faraglioni, lo scoglio di Papa Giovanni, la grotta degli Angeli e lo scoglio della Mummia.

Continuando la navigazione, si visiterà la bellissima piscina di Venere, la Grotta del Cavallo e lo scoglio del Leone fino ad arrivare a Vulcano per la seconda sosta; qui i Passeggeri potranno scegliere di fare un bagno nelle acque termali, nella zona dei fanghi sulfurei, andare sulla splendida spiaggia delle Sabbie Nere o pranzare nei ristoranti dell’isola (facoltativo). Lasciata Vulcano e prima di dirigere la prora per Milazzo, si costeggerà l’incantevole Scoglio della Sirenetta.
Rientro a Milazzo ore 17:30 circa

Durata dell’Escursione: Intera Giornata
Ora di partenza da Milazzo: ore 09:00

Comprende: Gita in barca con sosta per fare il bagno e sosta sulle isole di Lipari e Vulcano.
Non comprende: La guida e gli altri ingressi alle Isole Eolie.

Prezzi:

Adulti Euro 40,50 p.p.
Bambini da 4-10 anni Euro 30,00 p.p.
Bambini fino a 3 anni gratis

Lipari:

Nel paese principale, la via più frequentata è Corso Vittorio Emanuele, conosciuta dagli abitanti semplicemente come “Il Corso”. La strada più caratteristica è però Via Garibaldi, da cui si dipartono numerosi vicoli. Essa congiunge il castello di Lipari con Piazza Ugo di Sant’Onofrio, detta “Marina Corta”. È una delle piazze delle Eolie, di forma irregolare, affacciata sul mare e ricca di bar e ristoranti. All’estremo est della piazza c’è la rocca del Castello di Lipari, mentre sul lato mare si staglia la storica Chiesa delle Anime del Purgatorio.

Vulcano:

Situata 20 km a nord della Sicilia (Golfo di Patti, Mar Tirreno). Le Bocche di Vulcano, un braccio di mare largo 750 m circa, la separano da Lipari.
L’isola deve la sua esistenza alla fusione di alcuni vulcani di cui il più grande è il Vulcano della Fossa.
Sebbene l’ultima eruzione sia avvenuta nel 1888 – 1890, il vulcano non ha mai cessato di dare prova della propria vitalità ed ancora oggi si osservano differenti fenomeni: fumarole, getti di vapore sia sulla cresta che sottomarini e la presenza di fanghi sulfurei dalle apprezzate proprietà terapeutiche.

40,50

Richiedi Informazioni

Lipari

Dopo aver costeggiato il promontorio di Capo Milazzo, si farà rotta per Lipari per la prima sosta, utile per visitare il centro storico, il parco archeologico e per fare shopping nei negozi della cittadina.

Lipari

Lipari è la più grande e popolosa isola dell’arcipelago. La sua cittadina si estende ai piedi della imponente rocca del Castello, l’antica acropoli greca, e lungo le insenature, a Nord e a Sud, di Marina Corta e di Marina Lunga. Le abitazioni si arrampicano fin sotto i bastioni e la via Garibaldi ne segue l’andamento circolare, da piazza Mazzini alla deliziosa Marina Corta.

Vulcano

Dopo aver lasciato Lipari partiamo per l’isola di Vulcano, via mare sarà effettuato il tour della zona mitologica e di quella parte di costa dove si potranno ammirare i Faraglioni, lo scoglio di Papa Giovanni, la grotta degli Angeli e lo scoglio della Mummia.

Vulcano

Continuando la navigazione, si visiterà la bellissima piscina di Venere, la Grotta del Cavallo e lo scoglio del Leone fino ad arrivare a Vulcano per la seconda sosta; qui potrete scegliere di fare un bagno nelle acque termali, nella zona dei fanghi sulfurei, andare sulla splendida spiaggia delle Sabbie Nere o pranzare nei ristoranti dell’isola (facoltativo). Lasciata Vulcano e prima di dirigere la prora per Milazzo, si costeggerà l’incantevole Scoglio della Sirenetta.

Condividi